Vie ferrate: introduzione all’alpinismo o tomba della creatività?

Una riflessione di Michele Comi, Guida Alpina e Maestro di Alpinismo Per comprendere l’inutilità delle ferrate, non occorre essere rivoluzionari, ma semplicemente essere persone curiose, che sanno conoscere e frequentare con basilare consapevolezza le rupi, avvicinandosi al linguaggio della roccia, per accettare di mettersi in gioco accogliendo l’invito della montagna. …